Diagnostica per immagini e senologia

L’esame radiologico viene eseguito attraverso l’utilizzo di radiazioni ionizzanti ed è indicato principalmente per lo studio dell’apparato scheletrico. Per poter eseguire questa tipologia di esame è necessario essere in possesso dell’impegnativa del medico di base o dello specialista prescrittore. Una controindicazione a questo esame è lo stato di gravidanza.

SE.FA.MO. srl

In convenzione con SSN e in regime privato


Prenota ora

La RM è predisposta per lo studio delle articolazioni e della colonna (caviglia, piede, ginocchio, gomito, polso, mano, spalla, colonna lombosacrale-cervicale). Prima di prenotare l’esame, è necessario essere in possesso del questionario da far compilare al medico curante (che indica eventuali controindicazioni all’effettuazione dell’esame).

SE.FA.MO. srl

In convenzione con SSN e in regime privato


Prenota ora

Ecografia del capo e del collo, ecografia dell’addome superiore, inferiore, completo, ecografia ovarica, ecografia ginecologica, osteoarticolare, muscoloscheletrica, ecografia peniena, testicolare, transvaginale e transrettale.

SE.FA.MO. srl

In convenzione con SSN e in regime privato


Medici

  • Dr. Cappellari Francesco
  • Dr. Chiesa Gian Marco
  • Dr. Colosimo Francesco Paolo
  • Dr. Gasparella Enrico
  • Dr. Marangon Andrea
  • Dr. Scalabrin Umberto

Prenota ora

La Densitometria Ossea è un esame assolutamente indolore in grado di rilevare strumentalmente la densità minerale, di tutto o in parte, del nostro scheletro; grazie all’esame di Densitometria Ossea il Medico è in grado di diagnosticare l’Osteoporosi e monitorarne nel tempo l’evoluzione.

  • Densitometria ossea lombare
  • Densitometria ossea femorale monolaterale

SE.FA.MO. srl

In convenzione con SSN e in regime privato


Prenota ora

La visita senologica consiste in un esame approfondito del seno da parte di un medico senologo. Permette di valutare l’integrità della cute mammaria e l’eventuale presenza di noduli o affossamenti che possono rappresentare segni di malattia. Durante la visita vengono raccolti i dati anamnestici relativi alla presenza di fattori di rischio come la familiarità, l’ereditarietà (mutazioni genetiche), l’assunzione di terapie ormonali ed eventuali pregresse patologie.

SE.FA.MO. srl

In convenzione con SSN e in regime privato


Medici

  • Dr. Ceglia Errico
  • Dr. Proietti Alessandro

Prenota ora

È un esame radiologico effettuato con apparecchiatura dedicata di ultima generazione (mammografo). Si eseguono mediamente 4 radiogrammi in due proiezioni (2 per lato). La tomosintesi è una mammografia a raggi X tridimensionale 3D che riduce e/o elimina l’effetto di sovrapposizione dei tessuti mammari attraversati, tipica delle precedenti apparecchiature 2D, tramite l’acquisizione di immagini a differenti angolazioni e successiva ricostruzione in singoli strati ad alta risoluzione. Questo consente di riconoscere piccole alterazioni nel tessuto mammario con diagnosi tempestive.

SE.FA.MO. srl

In convenzione con SSN e in regime privato


Medici

  • Dr. Ceglia Errico
  • Dr. Proietti Alessandro
  • Dr. Scalabrin Umberto

Prenota ora

Rappresenta un mezzo diagnostico complementare all’esame clinico e mammografico. Si utilizzano ultrasuoni mediante apparecchiature ecografiche con sonde ad elevata frequenza.

SE.FA.MO. srl

In convenzione con SSN e in regime privato


Medici

  • Dr. Cappellari Francesco
  • Dr. Ceglia Errico
  • Dr. Colosimo Francesco Paolo
  • Dr. Proietti Alessandro
  • Dr. Scalabrin Umberto

Prenota ora

L’agoaspirato comporta un prelievo dei campioni con un ago cavo, leggermente più grosso di quello delle siringhe standard, che viene introdotto nella pelle consentendo di “aspirare” una piccola parte di tessuti. L’agobiopsia utilizza a un ago più grosso per prelevare una quantità maggiore di tessuto (frustolo).

SE.FA.MO. srl

In regime privato


Medici

  • Dr. Proietti Alessandro

Prenota ora

Nel corso di una gravidanza normale devono essere eseguite almeno tre ecografie ostetriche, nel primo trimestre (in genere tra la 11a e la 13a settimana), nel secondo (a 19-23 settimane) e nel terzo trimestre (a 30-34 settimane).

Lo screening del I trimestre è un test per la valutazione del rischio di anomalie cromosomiche.
Il test combinato viene eseguito durante il primo trimestre e si basa sull’integrazione di più parametri: età materna, valutazione ecografica del feto, prelievo di sangue materno.

SE.FA.MO. srl

In convenzione con SSN


Medici

  • Dr.ssa Marcolongo Alma

POLIAMBULATORIO PRIVATO SE.FA.MO. srl

In regime privato


Medici

  • Dr.ssa Burul Giorgia
  • Dr. Cuccurese Pierluigi
  • Dr.ssa Marcolongo Alma
  • Dr.ssa Tarocco Elisa

Prenota ora

© 2019-2021 SE.FA.MO. Srl - P.IVA 00328950241
Poliambulatorio Privato SE.FA.MO. Srl - P.IVA 02263660249